Finanziamenti agevolati e a fondo perduto a supporto di attività e progetti di internazionalizzazione

di lettura

Descrizione sintetica dei diversi strumenti messi a disposizione da Sace Simest, focalizzati ciascuno sul finanziamento di uno specifico aspetto o tipologia di progetto di internazionalizzazione

FINANZIAMENTI AGEVOLATI / A FONDO PERDUTO

A SUPPORTO DI ATTIVITA’ E PROGETTI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

8 / 7 / 2020

In questo periodo (da ora e fino al 31/12/2020) le aziende italiane hanno la possibilità di finanziare a condizioni estremamente vantaggiose le proprie attività e progetti di internazionalizzazione, in Paesi extra UE (in preparazione l’estensione anche ai mercati UE).

Infatti, grazie ai provvedimenti adottati contro la pandemia Covid-19, abbiamo alcuni importanti miglioramenti, sui finanziamenti erogati da Simest, già di per sé interessanti (tassi fissi e praticamente nulli, durate lunghe, copertura del 100% della spesa, ecc.)

Tali miglioramenti sono:

  • acquisizione del finanziamento senza la necessità di prestare garanzie
  • trasformazione di una quota del finanziamento (di solito fino al 40%, si veda sotto, e fino a € 100.000) in contributo a fondo perduto

Ciò si aggiunge al fatto, anch’esso di per sé importante, che tali strumenti sono disponibili continuativamente nel tempo, e non, come quasi tutti gli strumenti di questo tipo, “a bando”, quindi in un periodo ben definito e per breve tempo.

Si dà di seguito una descrizione sintetica dei diversi strumenti disponibili, focalizzati ciascuno sul finanziamento di uno specifico aspetto o tipologia di progetto di internazionalizzazione:

  1. Studi di Fattibilità
  2. Acquisizione di un Temporary Export Manager
  3. Partecipazione a Fiere Internazionali, Mostre e Missioni di Sistema
  4. Progetti di E-Commerce
  5. Inserimento in Mercati Extra UE
  6. Programmi di Assistenza Tecnica
  7. Patrimonializzazione

1 - STUDI DI FATTIBILITA’

OBIETTIVO: Finanziare le attività di analisi dei mercati e di valutazione e prima definizione di

progetti di investimento commerciale o produttivo

OGGETTO: finanziamento di spese di viaggi e trasferte per personale aziendale coinvolto nel

progetto e per consulenti esterni. Indennità di trasferta e compensi dei consulenti

CONDIZIONI:

Tasso: 0,085% (luglio 2020), fisso

Durata: 4 anni di cui: 1 di preammortamento (durata progetto) e 3 di rimborso del capitale Importi: fino a € 200.000 per investimenti commerciali; fino a € 300.000 per investim.produttivi,

comunque entro il 12,5% del fatturato aziendale. Di cui a fondo perduto: fino al 40%

Copertura dei costi del progetto: 100%.    Non richieste garanzie

 

2 – ACQUISIZIONE DI UN TEMPORARY EXPORT MANAGER (TEM)

OBIETTIVO: Finanziare l’inserimento temporaneo in azienda di figure specializzate (TEM) per le

realizzazione di progetti di internazionalizzazione aziendale

OGGETTO: finanziamento di un contratto per l’acquisizione di un TEM che copre i compensi

professionali e spese strettamente collegate al progetto da sviluppare

CONDIZIONI:

Tasso: 0,085% (luglio 2020), fisso

Durata: 4 anni di cui: 2 di preammortamento (durata massima dell’incarico) e 2 di rimborso Importi: da € 25.000 a € 150.000 – entro il 12,5% del fatturato aziendale

di cui a fondo perduto: fino al 40% Copertura dei costi del progetto: 100%

Non richieste garanzie

 

3 – PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI, MOSTRE E MISSIONI DI SISTEMA

OBIETTIVO: Finanziare la partecipazione a Fiere internazionali (anche in Italia), Mostre e Missioni

organizzate da Istituzioni o Associazioni

OGGETTO: finanziamento dell’area espositiva, dei costi logistici, spese promozionali e consulenze

connesse alla partecipazione alla Fiera o Missione.

CONDIZIONI:

Tasso: 0,085% (luglio 2020), fisso

Durata: 4 anni di cui: 1 di preammortamento e 3 di rimborso del capitale Importi: fino a € 150.000, con limite massimo al 10% del fatturato aziendale di cui a fondo perduto: fino al 40%

Copertura dei costi del progetto: 100%

Non richieste garanzie

 

4 – PROGETTI DI E-COMMERCE

OBIETTIVO: Finanziare la realizzazione di soluzioni di e-commerce in mercati extra-europei, sia

con utilizzo di Market Places, sia mediante piattaforme sviluppate dall’azienda

OGGETTO: finanziamento delle spese relative al progetto da realizzare. Qualunque sia la modalità

di realizzazione, il sistema deve avere un dominio di primo livello registrato nel paese di destinazione.

CONDIZIONI:

Tasso: 0,085% (luglio 2020), fisso

Durata: 4 anni di cui: 1 di preammortamento (durata progetto) e 3 di rimborso del capitale Importi: Minimo: € 25.000; Massimo: fino a € 450.000 per progetto con realizzazione di piattaforma propria; fino a € 300.000 con utilizzo di Market Places.

di cui a fondo perduto: fino al 40%

Copertura dei costi del progetto: 100% Non richieste garanzie

 

5 – INSERIMENTO IN MERCATI EXTRA UE

OBIETTIVO: Finanziare un progetto di inserimento in un nuovo mercato, che comprenda anche

una struttura commerciale “stabile”

OGGETTO: finanziamento delle spese relative al progetto da realizzare che comprenderà tutte le

attività di sviluppo e promozionali e una struttura come ad esempio: un ufficio, show-room, negozio, corner, centro di assistenza, ecc.

CONDIZIONI:

Tasso: 0,085% (luglio 2020), fisso

Durata: 6 anni di cui: 2 di preammortamento (durata progetto) e 4 di rimborso del capitale Importi: Minimo: € 50.000; Massimo: € 4.000.000, entro il 25% del fatturato aziendale

di cui a fondo perduto: fino al 20% (con massimo € 100.000) Copertura dei costi del progetto: 100%

Non richieste garanzie

 

6 – PROGRAMMI DI ASSISTENZA TECNICA

OBIETTIVO: Finanziare la formazione del personale all’estero relativo a un investimento

dell’azienda.

OGGETTO: finanziamento delle spese per personale, viaggi, soggiorni e consulenze sostenute per

il programma di formazione di personale operativo all’estero.

CONDIZIONI:

Tasso: 0,085% (luglio 2020), fisso

Durata: 4 anni di cui: 1 di preammortamento (durata massima progetto) e 3 di rimborso del capitale

Importi: Massimo: € 300.000, entro il 12,5% del fatturato aziendale di cui a fondo perduto: fino al 40%

Copertura dei costi del progetto: 100%

Non richieste garanzie

 

7 – PATRIMONIALIZZAZIONE

OBIETTIVO: Finanziare PMI con un fatturato estero di almeno il 35% del fatturato totale, per il

miglioramento o mantenimento del loro livello di solidità patrimoniale.

OGGETTO: finanziamento dell’attività generale dell’azienda che abbia i requisiti richiesti

CONDIZIONI:

Tasso: 0,085% (luglio 2020), fisso

Durata: 6 anni di cui: 2 di preammortamento e 4 di rimborso del capitale Importi: Massimo: € 800.000, entro il 40% del patrimonio netto aziendale. di cui a fondo perduto: fino al 40% (entro il limite di € 100.000)

Non richieste garanzie

 

A cura di Marco Palazzi e Laura Coradeschi, soci IMIT