Africa: il continente del futuro Con E4Impact Foundation per cogliere le opportunità di business e di sviluppo nei mercati africani

di lettura

L’evento ha l’obiettivo di fornire una informazione corretta e aggiornata sulle opportunità d’affari che l’Africa offre alle imprese italiane e di presentare alcuni suggerimenti su come muoversi per affrontare mercati molto promettenti, ma complessi.

Vi saranno, inoltre, dei focus sui settori considerati più promettenti: agroalimentare, costruzioni, waste management.

 

WEBINAR 

Africa: il continente del futuro

Con E4Impact Foundation per cogliere le opportunità

di business e di sviluppo nei mercati africani

29 aprile 2021 - ore 09.30

Il continente africano, diviso in 54 nazioni, conta circa 1,3 miliardi di abitanti con un’età media di 19 anni. Il tasso di crescita della popolazione urbana è il doppio di quella mondiale. Il PIL africano per 15 anni  è cresciuto in modo consistente e si prevede che la crescita riprenda al termine dell’emergenza COVID-19, che ha colpito l’Africa più dal punto di vista economico che sanitario.

In molti Paesi africani si assiste ad una crescita rapida e significativa della classe media, che è sempre più attenta alla qualità e sviluppa gusti internazionali sofisticati. Inoltre, molti Paesi africani stanno varando normative miranti alla difesa dell’ambiente, all’economia circolare, alle energie rinnovabili, settori in cui l’Italia è all’avanguardia.

Le principali difficoltà ad approcciare i mercati africani derivano dalla scarsa conoscenza della realtà attuale e dal timore di affrontare mercati percepiti come potenzialmente rischiosi.

L’evento, organizzato da Aice e IMIT, in collaborazione con E4Impact, organizzazione attiva in 15 Paesi africani (tra i quali Tunisia, Senegal, Ghana, Camerun, Sudan, Kenya, Etiopia) con corsi MBA per imprenditori, un acceleratore di imprese e relazioni economiche molto consolidate, ha l’obiettivo di fornire una informazione corretta e aggiornata sulle opportunità d’affari che l’Africa offre alle imprese italiane e di presentare alcuni suggerimenti su come muoversi per affrontare mercati molto promettenti, ma complessi.

Vi saranno, inoltre, dei focus sui settori considerati più promettenti: agroalimentare, costruzioni, waste management.

L’evento si terrà in formato videoconferenza giovedì 29 aprile 2021 dalle ore 09.30 alle ore 11.00. Al termine delle presentazioni, sarà possibile, per le aziende interessate, avere un colloquio individuale online con i rappresentanti di E4Impact.

 

PROGRAMMA:

09.30  Apertura lavori                

09.40 Presentazione E4Impact – Prof. Mario Molteni, CEO E4Impact Foundation                         

09.45 Elementi da considerare per internazionalizzare in Africa – Marco Locati, Senior Consultant E4Impact BDA

10.00 Agribusiness in Africa, dal potenziale inespresso agli scenari futuri – Dr.ssa Chiara Volpato, Project Manager Nomisma

10.15 Africa: Construction market and positioning*

  • Graham Robinson, Global Business Consultant for Pinsent Mason
  • Rob Morson, Partner for Pinsent Masons
  • Ian Goodridge, Senior Sector Analyst – Infrastructure for Pinsent Masons

10.35  Waste to Biogas - Emerging Opportunities*

  • Kinyangi Kevin Kinusu, Country Manager - Kenya Biogas Program

10.50 Aspetti legali e fiscali per fare business in Africa

  • Alessandro Moretti, Partner Andersen Italia
  • Andersen Kenya *

11.05 Q&A

11.20 Piattaforma aperta agli imprenditori interessati di stabilire un contatto con E4Impact 

*Intervento in lingua inglese.

 

Per iscriversi QUI