Qualificazione professionale

L'Associazione IMIT garantisce l'expertise dei professionisti dell'internazionalizzazione attraverso un processo di controllo e qualificazione delle competenze del singolo professionista.

IMIT è un’Associazione professionale dotata del know-how e della credibilità indispensabili per mettere in evidenza - in maniera imparziale e seguendo i criteri indicati nell’European Qualifications Framework (EQF) - i livelli di qualificazione professionale dei manager che supportano le imprese nei processi di internazionalizzazione.

IMIT ha individuato due categorie di Manager dell'Internazionalizzazione: Junior e Senior.

Qualificazione trasparente

Il Comitato Tecnico Scientifico è un organo indipendente che coordina i vari aspetti legati alla qualificazione professionale:

  • traccia e aggiorna il profilo della figura del Manager esperto in commercio estero e in processi di internazionalizzazione
  • verifica i titoli e le competenze dei professionisti che richiedono di aderire all’Associazione
  • valuta nella sua collegialità i singoli report di valutazione e definisce la proposta da inviare al Comitato Tecnico Direttivo
  • supervisiona il mantenimento dei requisiti di valutazione e il rispetto del Codice etico da parte dei Soci Ordinari qualificati.

Il mantenimento della qualifica è automatico per il primo anno (con pagamento quota annuale per rinnovo adesione), poi è prevista una verifica documentale dei requisiti su base biennale.

IMIT, in sinergia con le attività di formazione Aice, propone percorsi di aggiornamento professionale dal taglio pratico - operativo sulle principali tecniche di commercio internazionale in un'ottica di formazione continua.